Brovia

Brovia

Castiglione Falletto (CN)

Piemonte

Tel. 0173 62852

www.brovia.net

16, 5 ha – 70.000 bt

 

 

VITA – I Brovia sono una famiglia del Barolo dalla storia centenaria: il 1863 è l’anno di fondazione dell’azienda. Le sorelle Elena e Cristina Brovia, agronoma ed enologa rispettivamente, portano avanti con enorme serietà, sensibilità e talento l’eredità di loro padre Giacinto, uno dei grandi personaggi di Langa. Sono affiancate in questa impresa da Alex Sanchez, marito di Elena. I loro Barolo sono tra i più grandi vini di Langa e nascono da un profondo rispetto per la terra.

 

VIGNE – La cura meticolosa dei vigneti è il (non) segreto di casa Brovia. Di certo aiuta possedere parcelle in cru splendidi, come Rocche e Villero a Castiglione Falletto, senza dimenticare il Garbelletto e il Brea Ca’ Mia a Serralunga. Selezione massale vigna per vigna, potatura meno invasiva, gestione attenta della chioma e – c’era bisogno di precisarlo? – nessun ricorso alla chimica per i trattamenti. Cristina ed Elena non si sono fermate alla certificazione biologica e oggi aderiscono a un progetto che prevede di mettere nidi nelle vigne (o intorno a esse) in modo da ospitare uccelli insettivori: un altro esempio di lotta biologica che speriamo venga ripreso da altri. I vitigni sono nebbiolo, barbera, dolcetto, freisa e arneis.