Slow Wine Scouting – Podere Sequerciani (Toscana)

La rubrica SLOW WINE SCOUTING nasce per soddisfare un’esigenza molto semplice.  Questi sono i mesi in cui effettuiamo la maggior parte delle visite alle aziende per la redazione di Slow Wine 2020; oltre a ritornare nelle cantine già presenti nelle passate edizioni della guida andiamo a visitare anche nuove realtà, scovate setacciando a fondo i …

Sul vino Eric Asimov è arrivato a pensarla come me

Sulle pagine digitali del The New York Times è apparso un paio di giorni fa un articolo di Eric Asimov, uno tra i più importanti critici enologici americani e quindi del mondo, con un’analisi piuttosto interessante sul ruolo del giornalismo inerente il vino contemporaneo. Il titolo è perentorio “It’s time to rethink wine criticism”, il …

Lucca Biodinamica in festa. Vino e cibo per festeggiare l’agricoltura biodinamica e il solstizio d’estate

Scordatevi i panorami collinari, le distese di vigneti e le cantine dai nomi aristocratici che possono venire in mente a chi senta accostare la Toscana e il vino. La Lucchesia è un’altra Toscana, bella e selvaggia, fuori dai grandi circuiti vitivinicoli internazionali ma ugualmente capace, là dove le viti sono tornate a crescere, di stupire …

Invidiatemi per questo!

Spesso e volentieri ricevo da amici e parenti commenti salaci sul mio mestiere: «E certo tu sei quello che gira tutto il mondo a bere e mangiare», oppure, «bella la vita di quello che si siede per assaggiare Barolo, Brunello, ecc…». Ebbene, faccio spallucce, non nego di essere fortunato, di fare un gran bel lavoro, …

Nasce la Hall of Fame del Vino italiano

Il WiMu di Barolo accoglie le stelle del vino italiano. Nasce la Hall of Fame dedicata ai grandi nomi dell’enologia italiana, nell’avveniristico Museo ideato da François Confino e inaugurato nel più famoso borgo di Langa nel 2010. Così come per il mondo dello sport, la musica e ancora il cinema, anche il vino avrà la …

Prima il naso. Siamo proprio sicuri?

Nell’inserto Cibo di Repubblica uscito lo scorso 29 Maggio si parla di naso. Il sapore è olfatto al 75 per cento è il titolo dell’articolo firmato da Giuliano Aluffi. L’evidenza dell’importanza dell’olfatto nella percezione del sapore complesso è messa ben in evidenza nelle due pagine dell’inserto con interventi autorevoli come quelli del gastrofisico Charles Spence …

Bollicine e Vini Rosa d’Italia, in festa a Mogliano Veneto

Ci siamo: la terza edizione dell’evento a Mogliano Veneto è alle porte! 60 cantine da tutta Italia vi presenteranno i loro Vini Rosa e Bollicine, tutti selezionati dal team di Slow Wine nelle recenti guide “Le 100 migliori Bollicine d’Italia” e “I 100 migliori Vini Rosa d’Italia”. Si tratterà di un momento di festa e di cultura del …

Top & Pop Wine, il salto in “altro del vino

Top & Pop Wine è un laboratorio d’idee in progress che, il prossimo sabato 15 giugno, raggiungerà la sua 4^ edizione.  Appuntamento annuale, ormai l’evento è divenuto un incubatore di tendenze e di nuovi comportamenti riferiti al consumo spontaneo, “leggero” e gioioso del vino. Ideato e curato da Giacomo Mojoli, si è trasformato nel tempo …

Il Barolo 2015 dedicato a Carlo Petrini

Una notizia che ci riempie di orgoglio. È in pieno svolgimento la Barolo Open Week, il grande banco d’assaggio che dall’1 all’8 di giugno sta tenendo a battesimo l’annata 2015 nelle antiche cantine del Castello Falletti, sede dell’Enoteca Regionale. Un appuntamento atteso da produttori, addetti ai lavori e wine-lovers, che culminerà domenica 9 giugno con …

Cotarellate

Dopo aver dichiarato che il cambiamento climatico è un’opportunità per tutto il settore enologico (qui il link), il pluridecorato enologo Riccardo Cotarella ne ha sparata un’altra . «A fare i grandi vini ci pensano gli enologi, le aziende vitivinicole devono preoccuparsi di saperli raccontare, perché oggi più che mai la comunicazione è fondamentale per raggiungere …