Per noi gli oliveti ad alta densità sono una ca..ata pazzesca!

(cit. Paolo Villaggio, “Fantozzi”), tra l’altro avevamo dedicato anche due articoli a un argomento simile rivolto alla densità dei vigneti leggi qui e qui.   Come consumatore, leggendo un recente articolo apparso su la Repubblica (clicca qui per consultarlo) che illustra le opportunità degli oliveti superintensivi in Italia, mi sono chiesto perché dovrei acquistare un …

Turisti sveglia! Tornate nelle Marche, Umbria e Abruzzo, non dimentichiamo le popolazioni colpite dal terremoto!

In occasione della rassegna annuale degli oli monovarietali a San Severino Marche – e di una presentazione del manuale Il mondo dell’olio all’interno della manifestazione stessa – sono passato per la prima volta, dopo le scosse di terremoto dello scorso anno e di gennaio, attraverso alcuni dei territori colpiti (non tra i più danneggiati). Territori …

Sicilia e Sardegna: i 15 oli migliori delle isole!

Sicilia Dai risultati più che soddisfacenti della precedente campagna olearia si è passati a un’annata connotata dall’aggettivo “disastrosa”. Secondo le stime degli organismi e delle associazioni di categoria, l’olivicoltura siciliana registra un calo produttivo attorno al 65%, analogamente ad altre regioni. Un bilancio negativo paragonabile a quello del 2014-15, il che è tutto dire. Le …

La Toscana dei grandi numeri: ecco i migliori sedici oli per Slow Food

Senza dubbio il 2014 non poteva non aver insegnato qualcosa ai tanti agricoltori toscani: così con un’altra annata difficile per l’olivicoltura italiana, gran parte dei produttori ha saputo difendersi dalle molte avversità che hanno caratterizzato l’intera campagna olearia 2016. Perché non c’è stato “semplicemente” l’imponente attacco della Bactrocera Oleae, più conosciuta come mosca delle olive …

Campania, Basilicata e Calabria i 9 oli più buoni del 2017

Campania La campagna 2016 è stata, in regione, certamente la peggiore degli ultimi quarant’anni. Addirittura inferiore al già sciagurato 2014 di cui si sono replicate le problematiche aggiungendosene altre. L’annata ha registrato un inverno mite, con picchi di caldo in febbraio; a marzo sono arrivate forti piogge, mentre a inizio aprile c’è stato un caldo …

Gli oli del Lazio: una grande regione! Scopri il meglio del meglio per Slow Food

Lazio Nel riepilogare i fattori che hanno influito sulla produzione olearia dell’ultima annata, vogliamo partire dalle note positive: permane e si rafforza l’impegno da parte di molte aziende per una crescita della qualità legata al carattere identitario delle produzioni. Il fatto trova conferma nel contenimento delle difficoltà affrontate in questa campagna, grazie alle buone pratiche …

Venite a scoprire il meglio dell’olio di Abruzzo e Molise!

Abruzzo L’andamento climatico ha pregiudicato la produzione dell’annata che già era prevista di scarica, dopo la grande performance del 2015. Si è partiti con una fioritura ridotta e una cattiva allegagione a seguito di alternanza di freddo, caldo, piovosità; poi gli attacchi di tignola sui frutticini e una forte presenza della mosca hanno colto di …

Lo sapete che si fa olio anche in Lombardia, Trentino, Veneto e Friuli? Sapete anche quali sono i più buoni?

Lombardia «Quattro generazioni di mosca sono davvero troppe per qualsiasi olivicoltore». Questa frase pronunciata da un produttore stremato ben rappresenta la situazione lombarda: le aree lacustri – soprattutto Garda e Iseo – sono state invase dall’insetto causando gli stessi problemi che hanno interessato l’intero bacino del Mediterraneo. Nonostante ciò molte aziende hanno resistito, sofferto, lavorato …

Dall’Adriatico al Mar Ligure: i migliori oli di Emilia Romagna e Liguria

Slow Food Italia e Slow Food Editore in occasione dell’annata olearia 2016-2017 hanno deciso di sostituire la consueta guida cartacea agli Extravergini con una nuova sezione on line del sito Slowine.it intitolata Progetto Olio (clicca qui per collegarti subito).     Emilia Romagna L’Emilia Romagna ha registrato un’annata olivicola allineata con il Centro e Sud Italia, quindi caratterizzata da basse …

Vi presentiamo la campagna olearia pugliese 2016-2017

Slow Food Italia e Slow Food Editore in occasione dell’annata olearia 2016-2017 hanno deciso di sostituire la consueta guida cartacea agli Extravergini con una nuova sezione on line del sito Slowine.it intitolata Progetto Olio (clicca qui per collegarti subito).   Puglia Dopo la positiva campagna olearia dello scorso anno, sono cambiate le carte ed è arrivata un’annata con segno negativo. …