Friuli Venezia Giulia: un quadro vitivinicolo che sta radicalmente cambiando

Potrete incontrare i responsabili delle aziende segnalate qui sotto, e assaggiare i loro vini, durante la presentazione di Slow Wine 2018, prevista sabato 14 ottobre a Montecatini Terme. Per informazioni e prenotazioni sulla grande degustazione, e sulle offerte di accoglienza, prevista a Montecatini clicca qui.   Le visite alle aziende e le degustazioni condotte in regione …

Decisamente frizzante l’Emilia Romagna: Malvasia, Lambrusco e Albana danno grandi soddisfazioni

Potrete incontrare i responsabili delle aziende segnalate qui sotto, e assaggiare i loro vini, durante la presentazione di Slow Wine 2018, prevista sabato 14 ottobre a Montecatini Terme. Per informazioni e prenotazioni sulla grande degustazione, e sulle offerte di accoglienza, prevista a Montecatini clicca qui.   Una media annua di quasi 9 milioni di ettolitri di …

Campania bianchista o rossista? Semplicemente stupenda!

Potrete incontrare i responsabili delle aziende segnalate qui sotto, e assaggiare i loro vini, durante la presentazione di Slow Wine 2018, prevista sabato 14 ottobre a Montecatini Terme. Per informazioni e prenotazioni sulla grande degustazione, e sulle offerte di accoglienza, prevista a Montecatini clicca qui.   Ormai non ci sono più dubbi, è la Falanghina la …

Basilicata e Calabria, due cenerentole alla conquista del mondo!

Potrete incontrare i responsabili delle aziende segnalate qui sotto, e assaggiare i loro vini, durante la presentazione di Slow Wine 2018, prevista sabato 14 ottobre a Montecatini Terme. Per informazioni e prenotazioni sulla grande degustazione, e sulle offerte di accoglienza, prevista a Montecatini clicca qui.   BASILICATA Sembra finalmente essersi fermato, con la vendemmia 2016, il …

Anticipazione Slow Wine 2018: l’immagine anticonformista e originale dell’Alto Adige

Ci siamo ormai abituati a segnalare l’alto livello qualitativo dei vini altoatesini, al punto che sembra essere diventata quasi un’abitudine scontata. In realtà questa regione di scontato non ha nulla, anzi: è giusto ricordare che se ha raggiunto una posizione di eccellenza nel panorama vitivinicolo italiano è grazie alla scrupolosa e costante politica di ricerca …

Anticipazioni Slow Wine 2018: Abruzzo e Molise, ottime cose

L’Abruzzo è un territorio ricco di  sfaccettature e in continua evoluzione. In mezzo alle grandi produzioni di colossi cooperativi e privati spiccano oggi numerose piccole realtà animate da vignaioli virtuosi, che ricercano vini  identitari e dotati di un registro espressivo peculiare, dimostrando come nuove vie, anche nella gestione di vigna e cantina, siano assolutamente percorribili. …

Riconoscimenti Slow Wine 2018: l’aperitivo con i migliori Metodo Classico d’Italia

A cominciare da oggi vi proporremo una lunga carrellata quotidiana di anticipazioni su quanto emerso durante il lavoro di redazione di Slow Wine 2018; fino a sabato 14 ottobre – quando la guida verrà presentata ufficialmente a Montecatini Terme, con la più grande degustazione di vino dell’anno (per saperne di più clicca qui) – ogni mattina prenderemo …

498 etichette in degustazione a Cheese! Ecco a voi la maestosa carta dei vini

Domani parte Cheese (15/18 settembre a Bra (CN)), la più grande fiera dedicata al latte crudo al mondo. Ma naturalmente ci sarà ampio spazio dedicato anche al vino di qualità. Ecco allora i tantissimi Laboratori del Gusto (clicca qui per saperne di più) e la Gran Sala dei Formaggi e l’Enoteca di Cheese. Con molte referenze …

Joško Gravner e il vigneto di Dedno: verso l’infinito e oltre

Abbiamo incontrato Joško Gravner nella sua cantina a Lenzuolo Bianco di Oslavia. Joško è, senza tema di smentita, uno dei vignaioli più discussi, amati e a volte incompresi del panorama enologico italiano. Un uomo che ha fatto parlare di sé rimanendo sempre dietro le quinte, tra i suoi silenzi, occupandosi solo della sua vigna della …

Ecco a voi le 195 Chiocciole di Slow Wine 2018!

Che cosa significa il riconoscimento della Chiocciola? Ecco cosa scriviamo nelle prime pagine della guida 2018: Simbolo assegnato a una cantina per il modo in cui interpreta valori (organolettici, territoriali e ambientali) in sintonia con Slow Food. Dall’edizione 2017 l’attribuzione di questo simbolo implica l’assenza di diserbo chimico nei vigneti. I vini di una Chiocciola …