Il vino “naturale”: che sia Buono, Pulito e Giusto

Ho tra le mani la nuova rivista di Slow Food, che torna all’antico e si chiama semplicemente Slow. La sfoglio e stento a credere a quanto ho tra le mani. È tutta, o quasi, dedicata al vino. Uscirà a Vinitaly e farà parlare di sé, perché tantissimi sono gli argomenti trattati e sviscerati. Di seguito pubblichiamo …

Vigne e genti d’Abruzzo

La Banca del Vino di Pollenzo organizza un viaggio/studio che non mancherà di stuzzicare l’appetito di qualunque eno-appassionato che si rispetti. Quattro giorni con i fiocchi durante i quali si visiteranno ben tre Chiocciole della guida Slow Wine (Cataldi Madonna, Torre dei Beati e udite udite Valentini), oltre ad aziende di altissimo valore come Masciarelli …

Una piccola buona cosa

Ricordiamo, a pochi giorni dalla sua scomparsa, Simone Morosi. Lo facciamo attraverso le parole di Sara Porro, sua fidanzata, protagonista di una pregevole iniziativa che merita di essere sostenuta. Ecco le sue parole:   Qualche settimana fa, in un giorno infrasettimanale, Simone e io ci siamo presi un giorno di vacanza e siamo andati a …

Nasce Chianti Classico Co.

Dopo il discusso riassetto della denominazione, chiamato Chianti Classico Revolution, il Consorzio del Chianti Classico costituisce una società di marketing volta alla promozione e al sostegno del territorio dal nome Chianti Classico Co. Questo apprendiamo dal sito del Consorzio.   Una società esterna (?) dunque, la cui presidenza è stata affidata a Michele Zonin (Castello …

Gregoletto – Prosecco Frizzante 2011

La famiglia Gregoletto vanta una tradizione viticola tra le più solide e antiche nel vasto comprensorio del Prosecco. Oggi Giuseppe Gregoletto, forte degli insegnamenti del padre Luigi, segue con grande competenza i circa 20 ettari aziendali. I vigneti si estendono tra le frazioni di Premaor di Miane e Refrontolo.   Il Prosecco Frizzante 2011 rifermentato …

Tutto Prowein 2013

Erano anni che non frequentavo Prowein, l’importante fiera del vino di Dusseldorf. Ci sono andato ogni anno dal 1997 al 2002, poi ci sono ritornato solo nel 2005. A distanza di otto anni ho voluto vedere come si è sviluppata questa manifestazione.   È stata immediatamente evidente la crescita degli stand espositivi, un tempo raccolti …

Palline, racchette e vino rosso

Non capita tutti i giorni di condurre un corso Master of Food in un tennis club, ma così mi è accaduto questo inverno. Nel quartiere Vomero di Napoli si trova il bel circolo Collana, dove un bel gruppo di amici ha deciso di iscriversi al nostro Master Of Food dedicato al vino per conoscere meglio …

Il lavoro del critico

Ho rivisto da poco Ratatouille e le parole del celeberrimo critico gastronomico Anton Ego, protagonista del cartone animato prodotto, nel 2007, dalla Pixar insieme alla Walt Disney Production, le avevo proprio perse. Sentite qua:       Ora, qui sulla terra non si parla di prosperare magari di tirare a campare, ma la parte che …

Falkenstein-A.A. Val Venosta Riesling 2009

La famiglia Pratzner coltiva la vite dal 1989. Da generazioni dedita alla produzione di mele, l’azienda Falkenstein ha trovato nella viticoltura una doppia realizzazione. Il modello di riferimento per i vini prodotti è quello elegante e potente del Wachau. Dalla fermentazione all’estate successiva, i vini bianchi affinano in grandi botti di acacia a contatto con …

Pierre Frick e i suoi tappi a corona

Un paio di mesi fa abbiamo cominciato ad affrontare il tema della chiusura delle bottiglie di vino con il tappo metallico a vite, o con altre soluzioni alternative al sughero.   In quella occasione qualche lettore aveva sollevato la questione di quanta “coerenza” ci sia da parte di alcuni produttori biologici/biodinamici/naturali nell’abbandonare un prodotto naturale …