I Vignaioli Indipendenti sono pronti alla disobbedienza civile contro la burocrazia

La FIVI, Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, si prepara alla disobbedienza civile sulla richiesta di AGEA di compilare la dichiarazione di giacenza in cartaceo. Anche quest’anno infatti l’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura pretende la redazione del documento che dovrebbe essere consultabile sul portale SIAN. I Vignaioli Indipendenti, in data 10 agosto, hanno allora scritto ad AGEA …

Montecatini Terme – Slow Wine 2018: la degustazione più bella dell’anno è finalmente in vendita!

I BIGLIETTI SARANNO IN VENDITA DOMANI ALLE TERME TETTUCCIO DALLE ORE 14 IN POI. DA IERI SERA ALLE 24 LO STORE ONLINE E’ DISATTIVATO Finalmente vi diamo la possibilità di partecipare alla sua presentazione che si terrà, come già accaduto negli ultimi due anni, alle Terme Tettuccio di Montecatini, un loggiato neoclassico sotto il quale si …

Raddoppiare il prezzo delle uve per salvare le 5 Terre!

Se seguite il nostro sito sapete che Slow Wine nutre un amore profondo per le 5 Terre di cui ci siamo occupati tantissimo negli ultimi anni. E anche la guida dedica molte schede a questo angolo di Liguria e elargisce un gran numero di riconoscimenti, decisamente maggiori alla quota di mercato che hanno questi vini …

Truffe nel mondo del vino? Ecco come evitare di essere fregati…

Hanno nomi inglesi e italiani, indirizzi email che sembrano al di sopra di ogni sospetto. Sembrano, appunto. Sono i nuovi truffatori del mondo del vino, qualche volta pasticcioni o improvvisatori come i “Soliti Ignoti” della commedia all’italiana, qualche volta strutturati, insistenti il giusto, apparentemente senza ombre o macchie sulle loro richieste di preventivi e sui …

106 milioni per Bruno Giacosa, è un falso. Basta con queste illazioni. Più rispetto per un grande di Langa

Chi ha la fortuna, o la sventura, come me di frequentare Facebook, in questi avrà notato una serie impressionante di post che annunciavano la vendita certa di Bruno Giacosa, affermando con sicurezza il valore della vendita (106 milioni di euro) e anche il compratore, la famiglia americana Krause che ha già acquistato Vietti (leggi qui) …

Freixenet, ovvero quando ci facciamo fregare anche il Prosecco

La notizia era già trapelata durante l’ultimo Prowein, ma era passata quasi in sordina: Freixenet, il colosso spagnolo delle bollicine conosciuto in tutto il mondo per la produzione di Cava, si lancerà sul mercato mondiale con due proprie etichette di Prosecco (Doc e Docg). Una cosa non da poco. Ma chi è Freixenet? La cantina …

A che punto è la storia del vignaiolo sotto accusa per la distruzione dei rovi al Giglio? La questione è nazionale e non personale…

A che punto è la storia di Francesco Carfagna, vignaiolo che rischia 11 giorni di carcere e una multa di 8.000 euro per aver tagliato dei rovi all’isola del Giglio (ne avevamo scritto qui)? Finalmente si stanno muovendo alcune cose, tra l’altro con un’interessante interrogazione parlamentare che pubblichiamo di seguito. Ma quello che è importante è …

Addio a Domenico Clerico, un grande di Langa!

Clerico, è Clerico. Punto e basta. Non ci sarebbe null’altro da aggiungere per noi che abbiamo avuto la fortuna di incontrarlo e frequentarlo. Ma questo non è un sito chiuso a pochi adepti e vorremmo comunicare a chi ci legge tutto il nostro dolore e la nostra riconoscenza di appassionati di vino, per una persona …

Valoritalia puntualizza: i registri telematici non funzionano ancora benissimo ma bisogna garantire il sistema dei controlli

In seguito al nostro post di qualche giorno fa intitolato “Registri telematici dei viticoltori: Valoritalia non sa cosa sono (e li dovrebbe controllare)” – che puoi leggere cliccando qui – abbiamo ricevuto una gentile e chiarificatrice lettera da parte della presidenza di Valoritalia che pubblichiamo interamente. Dopo la lettura aggiungiamo qualche commento…   In sostanza …