Nasce la Consulta del Vino, che non è l’ennesimo carrozzone!

Slow Food prende parte alla Consulta del vino. Questa è la prima notizia e riportiamo quindi il comunicato realizzato dall’organo nascente di cui facciamo parte anche noi. Ma vorremmo anche toglierci un sassolino dalla scarpa, visto che ieri sui social  e in alcuni articoli (che non è neppure il caso di linkare), si è detto che …

Asolo Wine Tasting: quest’anno c’è anche Slow Wine!

Ritorna anche quest’anno Asolo Wine Tasting, l’evento organizzato dal Consorzio Asolo Montello e dedicato alla promozione dei vini del territorio. La manifestazione, giunta ormai alla sua quarta edizione, si terrà come di consueto nella suggestiva cornice della cittadina di Asolo e sarà composta da diverse iniziative dall’8 al 10 maggio. In un momento molto favorevole per il …

Franciacorta – Official Sparkling Wine Sponsor di Expo Milano 2015

FRANCIACORTA NEL SITO DI EXPO MILANO 2015 Il Franciacorta, come “Official Sparkling Wine” di Expo Milano 2015, sarà presente con un Wine Bar esclusivo sul Decumano, a poca distanza dall’incrocio con il Cardo: nel centro nevralgico di tutta l’area del sito. Il Wine Bar, unica realtà commerciale con accesso diretto al Decumano, sarà interamente gestito …

Diventerà Nizza. Storia di una Barbera elegante

Barbera e Champagne stasera beviam, cantava Gaber quando ancora la Barbera era considerata unicamente un vino semplice, “da tavola” si diceva. Ora, decisamente, qualcosa è cambiato. Lunedì 13 aprile, presso la Banca del Vino di Pollenzo, si è tenuta la degustazione del Nizza, anteprima della quinta edizione del Giro del Nizza, un itinerario enogastronomico tra …

Tre vignaioli e un ortolano. Il distretto biodinamico lucchese a Pollenzo

Lo scorso agosto tornai in Toscana, a Lucca che è la mia città, giusto un paio di giorni per vedere se c’era ancora la mia famiglia. Due giorni di pausa dalla redazione di Slow Wine sembrano pochi, ma in quel periodo, quando il lavoro richiede il giorno e la notte, anche un semplice fine settimana …

Decennale Unisg: Poggio al Vento di Col d’Orcia alla Banca del Vino

Le degustazioni per il decennale dell’Università di Scienze Gastronomiche, tenutesi in Banca del Vino, hanno avuto parecchi ospiti d’eccezione tra cui l’azienda Col d’Orcia.  Cantina storica di Montalcino (e quando diciamo storica non scherziamo), che potrebbe non aver bisogno di presentazioni, attiva nel panorama vitivinicolo quasi in epoca prefilosserica e superbamente gestita dalla Famiglia Cinzano …

Decennale Unisg: Francesco Paolo Valentini alla Banca del Vino

Cronache dei festeggiamenti per il decennale dell’Università di Scienze Gastronomiche: grandi personaggi e solide realtà che hanno forgiato l’identità del nostro Paese sono state invitate a Pollenzo per portare la loro testimonianza a giovani studenti pieni d’entusiasmo. L’Azienda Agricola Valentini, ospite presso la Banca del Vino martedì 17 giugno, è sicuramente, tra queste realtà, una …

Banca del Vino: le declinazioni del Franciacorta

Per aprire la settimana di festeggiamenti previsti per il decennale dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, il 16 Giugno si è tenuta – nei locali della Banca del Vino – una degustazione di grande rilievo dedicata alle varie sfumature offerte dalla Franciacorta, uno dei territori italiani maggiormente votati alla produzione di Metodo Classico, …

Timorasso: uno tra i più grandi bianchi italiani

Questa affascinante degustazione è stata proposta per apprezzare il Timorasso nella sua versione giovane e poi valutarne l’evoluzione a distanza di alcuni anni, soprattutto in vista dell’evento Quatar Pass per Timurass questa domenica 8 Giugno sui colli Tortonesi. Speriamo che questa anteprima delle potenzialità del Timorasso vi invogli a partecipare e conoscere di persona almeno …

La cantina della Settimana: Di Filippo

VITA – Quest’azienda, nata nel 1971, è condotta da Roberto Di Filippo, enologo, e dalla sorella Emma, agronoma. Fautori per quasi un ventennio del biologico, oggi stanno sperimentando la viticoltura biodinamica con buoni risultati. Entrambi sempre aperti all’innovazione, non hanno mai disperso le conoscenze accumulate in questi anni. A completare lo staff aziendale, gli enologi …