Planeta: exploring nero d’Avola

Il secondo appuntamento con il vino delle nostre grandi isole approda in Sicilia, una delle regioni vinicole più importanti d’Italia. Prima ancora di presentare la propria azienda, l’ospite della serata in Banca del Vino, Alessio Planeta, ha scelto di affrontare alcuni temi importanti. Nonostante tutte le difficoltà nella storia della regione che con grande fatica …

Memorie di Vite, la Sardegna secondo Quartomoro

Per il primo dei due appuntamenti che la Banca del Vino ha dedicato alle grandi isole italiane siamo volati in Sardegna alla scoperta dell’azienda Quartomoro di Sardegna, progetto avviato da Piero Cella, enologo affermato che vanta collaborazioni in tutta l’isola, e sua moglie Luciana Baso. Anche se i Mori inizialmente dovevano essere cinque – ma …

Quattro vinificazioni di grillo per raccontare Marco De Bartoli

Per il terzo appuntamento della stagione di degustazioni in Banca del Vino un altro grande bianco italiano: il grillo secondo Marco De Bartoli. In compagnia di Sebastiano De Bartoli e guidati negli assaggi da Fabrizio Gallino e Jonathan Gebser, redazione Slow Wine, abbiamo percorso un bellissimo viaggio in quattro tappe alla scoperta di questo vitigno. …

Furore!

Continua le serie di degustazioni dei grandi bianchi italiani. Questa volta cambiamo totalmente zona ma ritroviamo moltissimi punti in comune con la Liguria di VisAmoris: siamo in Campania, altra regione che affaccia sul Tirreno, siamo in Costiera Amalfitana, zona che con il mare ha un legame simbiotico e indissolubile, siamo da Marisa Cuomo, azienda che …

Prima degustazione ligure in Banca del Vino: il Sogno di VisAmoris

Per la prima degustazione ligure in Banca del Vino ospite d’onore è stato il pigato, vitigno storico della Liguria – a lungo confuso con i vermentino – che non fa spesso capolino fuori dalla sua regione e soprattutto ha raramente l’opportunità di essere assaggiato dopo 10 anni di evoluzione. L’azienda VisAmoris ha deciso di fare …

Quattro diverse vinificazioni di grillo per raccontare Marco De Bartoli

  “Bisognerebbe fare un monumento a Gipi e Sebio De Bartoli, che, tra mille difficoltà ma con grande caparbietà e amore, proseguono lungo il solco tracciato dal padre Marco”. Questa è la motivazione della chiocciola assegnata nella edizione 2018 di Slow Wine all’azienda Marco De Bartoli, famosa per le sue strepitose espressioni di Marsala. La …

Incontro con le Cantine Marisa Cuomo: FURORE!

Una passeggiata a Furore, nel cuore della Costa Amalfitana, è il consiglio che diamo a chi ama il vino: pendenze oltre il 60 per cento, stretti terrazzamenti a picco sul mare che si arrampicano fino a 700 metri, le macerine – tipici muretti a secco da cui spuntano le viti a parete –, vigneti a piede franco, …

Dieci anni di sogni, anzi di Sogno con VisAmoris

Sono passati dieci anni dall’uscita della prima annata del Pigato Sogno e Roberto Tozzi, alla guida di VisAmoris, ha deciso di festeggiare questo importante anniversario presso La Banca del Vino con una degustazione verticale che mette alla prova del tempo questo vitigno. Proprio la capacità di sognare è stata la spinta propulsiva alla creazione nel 2004 dell’azienda VisAmoris: …

Le sei perle del Paradiso di Manfredi, una degustazione unica!

Inizia così il progetto di collaborazione tra la Banca del Vino e la Velier: con una bella verticale di Brunello di Montalcino dell’azienda Il Paradiso di Manfredi. Mercoledì scorso nella nuova sala degustazione nelle cantine storiche di Pollenzo c’è stata l’importante inaugurazione di questo sodalizio che, con lo stoccaggio e invecchiamento di alcune bottiglie, porterà a …

Il Paradiso di Manfredi: un’imperdibile verticale in Banca del Vino

Mercoledì 28 marzo la Banca del Vino inaugura la sua collaborazione con la Velier e i nuovi spazi dedicati alle Triple A, una selezione dei produttori Agricoltori, Artigiani e Artisti che aderiscono al decalogo ideato e redatto da Luca Gargano nel luglio 2001. Per l’occasione sarà ospite – con un’imperdibile degustazione del suo Brunello di Montalcino – l’azienda Il Paradiso di Manfredi, molto cara alla guida Slow Wine …