Un altro Oltrepo’ è possibile? O continuiamo a farci del male?

2 commenti

Se la crisi è la più grande benedizione per le persone e per le nazioni perché porta progressi, lo è anche per il vino e per le colline dell'Oltrepò Pavese, attraversate in questo periodo da una lacerante ferita d’immagine e d’identità. Lo scandalo del vino Oltrepò venuto a galla nel novembre 2014 - vale a dire l'inchiesta su possibili frodi e sofisticazioni che ha preso di mira il c Continua...