Bolaffi torna al vino e lo fa con Slow Wine!

Nessun commento

Per chi ha i capelli grigi il ricordo sarà ancora vivo, quello del Catalogo Bolaffi dei Vini d'Italia curato da Gino Veronelli. Erano gli anni Sessanta e Settanta, quando l'enologia italiana era ai suoi albori e questa pubblicazione contribuì a farle compiere uno scatto in avanti e a nobilitarla. Dopo un lungo periodo di pausa, Bolaffi ha deciso di tornare nel mondo del vino con una prima in Continua...