Cosa rimane dopo le fiere? Il profumo dei ricordi …

Nessun commento

Come fossi una grande calamita, durante le fiere del vino, mi si attaccano addosso biglietti da visita, opuscoli vari e troppo poche bottiglie di vino. Al ritorno guardo la mia povera macchina caricata come un furgone da rigattiere. Apro il bagagliaio e ascolto il rumore di qualcosa che casca sperando che non sia vetro. Dopo il tonfo, inizia la grande spartizione tra ciò che terrò e ciò che fin Continua...