SloWeekend, tutto il resto è noia

Ogni fine settimana vi suggeriamo dove andare e cosa fare, ma questa volta ci siamo veramente superati: l’estate è alle porte e gli appuntamenti si infittiscono sempre più. Noi non vediamo l’ora che cominci questo SloWeekend, e voi? Le nostre Condotte vi aspettano, non potete mancare!

Emilia-Romagna

Rimini

Finalmente ci siamo: il 18 e il 19 giugno Rimini diventa capitale del gusto con Al Meni! Dodici grandi chef dell’Emilia Romagna incontrano dodici giovani chef internazionali, dentro e fuori un circo felliniano, per un evento unico fra show cooking, degustazioni, street food gourmet, mercato dei prodotti top dell’Emilia Romagna, laboratori per grandi e piccoli, lab store di artigianato e gelato stellato. Il tutto sotto la guida dello chef Massimo Bottura, primo italiano ad aggiudicarsi il titolo di miglior ristoratore del mondo nella classifica The World’s 50 Best Restaurants.
Sul lungomare fino al porto è allestito un vero e proprio mercato delle eccellenze: un percorso del gusto tra piccoli e grandi produttori agricoli, Presìdi Slow Food e Mercati della Terra. In collaborazione con Slow Food Emilia-Romagna.

Trovate tutte le informazioni qui

Calabria

Catanzaro

Domenica 19 giugno in Località Chiusella a Novalba di Cardinale, appuntamento con la “Festa della tosatura” organizzata in collaborazione con la Condotta Slow Food Soverato – Versante Jonico e con la partecipazione dei pastori della Valle dell’Ancinale. Alle ore 13 pranzo e degustazione dei prodotti tipici dell’azienda Rotiroti. Vi aspettiamo!

Friuli Venezia Giulia

Gorizia

Birra-Artigianale-TRend2

Domenica 19 giugno dalle 17 alle 23 appuntamento all’Osteria de Mar in piazza XXVI Maggio a Grado per festeggiare assieme ai produttori delle migliori birre artigianali della nostra regione, la quinta edizione della Guida alle Birre d’Italia 2017. Un mondo, quello della birra artigianale, che in tutti questi anni si è evoluto a grande velocità. L’ingresso all’evento è libero, mentre la degustazione è a pagamento e i proventi verranno devoluti all’associazione Slow Food Friuli Venezia Giulia. In omaggio una copia della Guida alle birre d’Italia 2017 degustando tutte le birre presenti all’evento. Il carnet di degustazione che comprende 11 birre ha un costo di 30 euro.

Durante la giornata sarà possibile iscriversi a Slow Food o rinnovare la propria tessera.

Trovate tutte le informazioni su http://slowfoodfvg.it/

Per info scrivere a swfvgeventigmail.com o chiamare il 348 9168235 (Elisa)

Liguria

Savona

La Granaccia e Rossi di Liguria saranno ancora una volta protagonisti per la  12ª edizione della Rassegna domenica 19 Giugno. La manifestazione del Comune di Quiliano, organizzata dalla Proloco Quiliano in collaborazione con la Condotta Slow Food di Savona e con il patrocinio della Regione Liguria, rappresenta l’occasione ideale per conoscere e apprezzare i prodotti, le tradizioni e le caratteristiche della viticoltura locale e regionale. La Rassegna a Quiliano si svolge nella suggestiva cornice del Parco Archeologico Naturalistico di San Pietro in Carpignano, attraverso momenti dedicati alla degustazione e alla promozione delle migliori produzioni vinicole quilianesi e regionali, come punto di incontro tra produttori e consumatori in una contaminazione  di  sapori e tradizioni. In anteprima sabato 18 Giugno alle 20 cena al Parco per “aspettando I Rossi” con finale musicale d’autore con Aldo Ascolese che proporrà un “Tributo a De André”.Vi aspettiamo!

Per informazioni: proloco@prolocoquiliano.it o 347 7418914

Piemonte

Alessandria

Il 19 giugno torna Quatar pass per Timurass: una grande domenica Slow tra le belle cantine dei Colli Tortonesi, assaggiando vini e piatti nelle migliori cantine della zona insieme ai produttori e scoprendo le bellezze del territorio. Informazioni e iscrizioni a info@cantineanordovest.com

Cuneo

La Condotta Slow Food Monregalese, Cebano, Alta Val Tanaro e Pesio supporta il Camp estivo organizzato dal 12 al 18 giugno presso il Rifugio Pian dell’Arma di Caprauna, sede dell’omonimo Presidio della Rapa. L’obiettivo è quello di educare le nuove generazioni al cibo buono, pulito e giusto, avvicinandole all’ambiente incontaminato nel quale viene prodotto. Una settimana a contatto con la natura, con laboratori per distinguere gli alimenti industriali da quelli genuini, le coltivazioni locali da quelle intensive, con escursioni per riconoscere le specie animali e vegetali più diffuse. Il Camp è pensato per bambini dagli 8 ai 12 anni.
Per informazioni o prenotazioni: rifugio@leterrebianche.it

Il 19 giugno e il 24 luglio prossimi, il Parco eventi Acquadolce di Mondovì in Strada di San Biagio 13, ospita la seconda edizione di “Pinne Emergenti”. Ancora una volta il buon cibo rappresenta il valore aggiunto della manifestazione, sia attraverso il gustoso “Pinnic” preparato dall’Associazione Ragazzi di Bagnasco e dalla Comunità del Cibo dei Piccoli Chef di Bagnasco, sia con le esperienze sensoriali curate dalla Condotta Slow Food del Monregalese, Cebano, Alta Val Tanaro e Pesio. Vi aspettiamo con spettacoli, buona cucina e laboratori educativi ispirati al cibo buono, pulito e giusto.

Per informazioni: 0174-686835.

Toscana

Firenze

Dal 16 al 18 giugno la Condotta Slow Food Empolese Valdelsa partecipa a Viruslibro nel bel Chiostro degli Agostiniani a Empoli. Una tre giorni intensa che prevede incontri con autori, musica, dibattiti e il buffet a cura della Condotta. Gli appuntamenti organizzati da Slow Food Empolese Valdelsa sono tutti alle 18,45 e prevedono: giovedì 16 un incontro su “Grani antichi e Pani nuovi” con produttori e panificatori locali; venerdì 17 il racconto di Massimo Rocco sull’esperienza della coop Le terre di Don Peppe Diana, un esempio di cosa significhi lavorare sui terreni confiscati alla mafia; sabato 18 “TTIP: come il trattato può cambiare le nostre vite”, con la vicepresidente di Fairwatch e portavoce della campagna Stop TTIP Monica Di Sisto.

Trovate il programma qui

Sulle colline fiorentine di Fiesole sabato 18 giugno una giornata sul tema “L’agricoltura, di nuovo protagonista”. Il programma prevede un convegno al mattino, un buffet con prodotti locali e Presìdi Slow Food e il pomeriggio dedicato all’olio, con degustazioni e l’intervento di Paolo Scialla, agronomo e capo panel per la Toscana nord della Guida agli Extravergini Slow Food. La giornata è organizzata dall’Associazione Cittadini per Fiesole in collaborazione con Slow Food Firenze.

Ecco qui tutto il programma

picnic-blanket-11E via con il Picnic! Domenica 19 vi aspettiamo per un gustoso picnic nel Parco dell’Acciaiolo a Scandicci, dove si trova anche il Bistrot del Mondo, da Bobo all’Acciaiolo. Ai partecipanti verrà consegnata una borsetta bio con bicchiere, posate, tovagliolo e pane. Il menu, naturalmente, è adatto a essere consumato sull’erba.

Trovate le informazioni sul sito della Condotta.

Contatti: Mauro Bagni 3482865659

Pisa

La Condotta Slow Food Valdera organizza sabato 18 e domenica 19 a Chianni Cibo, suoni e territorio, Slow Folk in Valdera. Il cibo, le parole, il canto racconteranno due regioni: la Toscana e la Sardegna. Una parte dei proventi delle due serate saranno devoluti alla realizzazione di un orto in Africa.

Per informazioni potete scrivere a prolocochianni@gmail.com

Veneto

Vicenza

Il tradizionale evento altopianese de “La festa delle erbe di montagna” è pronto a prendere il via! Da venerdì 17 giugno a domenica 19 giugno, Slow Food con la collaborazione del Comune di Asiago, il Gruppo ristoratori dell’Altopiano di Asiago e la Coldiretti Asiago e Vicenza organizza l’evento dedicato alle erbe di montagna che quest’anno arriva alla 5a edizione. Un’opportunità unica per conoscere da vicino le erbe del territorio. Dal prato alla tavola, dunque, per gustare fiori e piante dell’Altopiano e scoprire aromi e sapori unici. Ottime portate preparate da chef professionisti, laboratori didattici, libri, escursioni e molto altro per un evento di tre giorni assolutamente da non perdere!

Info e programma qui

Lombardia

Milano

Martedì 21 giugno al Teatro Franco Parenti di Milano si parla di api grazie all’iniziativa “Api in comune – Salviamo le api per salvare il Mondo. Scienza e conoscenza s’interrogano: è sostenibile l’odierna agricoltura intensiva?”. Una giornata con eventi d’informazione e confronto sull’attuSchermata 06-2457556 alle 11.21.04ale modello di produzione del cibo, promossa da Unaapi, Conapi e Bee Generation, con il patrocinio del Comune di Milano. Dalle 18 alle 22 una tavola rotonda, un aperitivo bio a base di prodotti dell’alveare ed erbe selvatiche e un magico spettacolo teatrale che tesse un filo tra il destino dell’uomo e quello dell’ape. L’evento è rivolto a tutti e il costo del biglietto per lo spettacolo teatrale La Solitudine dell’Ape è di 8 euro per gli studenti e 15 euro per gli adulti.
Potete acquistare il biglietto qui

Brescia

Per il trentesimo anniversario di Slow Food Italia, Brescia con Gusto ha in serbo grandi novità: Carlo Petrini inaugura la sedicesima edizione della rassegna il 23 giugno all’Auditorium San Barnaba, alle ore 21, con una serata sui Nuovi paradigmi per un’economia che non uccide (dopo la Laudato si’ di Papa Francesco). Da venerdì 24 giugno i prodotti e la cultura alimentare del territorio bresciano si apriranno a inattese contaminazioni. Appuntatevi la data e seguite gli aggiornamenti sulla pagina facebook della Condotta Slow Food Brescia.
Inizia il conto alla rovescia!

Lazio

Roma

Slow Food Lazio vi aspetta a Frascati giovedì 23 giugno, dalle 18, per la presentazione regionale della Guida agli extravergini 2016. Si comincia con un incontro sui cultivar minori, che ci darà modo di approfondire la potenzialità dei territori nel generare grandi extravergini d’origine, insieme all’esperto Saverio Pandolfi, ricercatore del Cnr. A seguire un coinvolgente momento di degustazione, con una rappresentanza di produttori dalle varie zone produttive regionali, ognuno affiancato da un cuoco castellano che porterà una piccola creazione gastronomica legata all’extravergine.

Per informazioni è possibile contattare slowfoodfrascatitt@tiscali.it

Viterbo

SF0070635Slow Food Viterbo in collaborazione con Slow Food Italia e Slow Food Lazio organizza dal 24 giugno al 3 luglio la terza edizione dello Slow Food Village, il cui tema è “Legumi: semi nutrienti per un futuro sostenibile”, in occasione dell’anno internazionale dei legumi. Un villaggio ecogastronomico in cui i visitatori possono passeggiare e partecipare agli oltre 150 appuntamenti in programma divisi per aree tematiche con incontri, degustazioni, show cooking, area Slow Kids e tanto altro ancora.

Presto il programma qui

 

Marche

Ancona

Senza titolo2

A Portonovo dal 23 al 26 giugno torna I love Mosciolando 2016, una 4 giorni interamente dedicata al mare e a tutte le sue prelibatezze, che vede come protagonisti i moscioli, speciale qualità di cozze selvatiche con un gusto totalmente diverso dalle classiche cozze d’allevamento a cui siamo abituati. Il mosciolo selvatico di Portonovo è divenuto Prèsidio Slow Food nel 2004. Preparatevi inoltre a grandi assaggi di tutte le altre specialità della zona: risotti ai frutti di mare, stoccafisso all’anconetana, frittura di paranza, sardoncini scottadito, sogliole, cefali, seppie, spigole, ombrine, molte qualità di pesce azzurro e tanti crostacei come le raguse e i bombetti. Il tutto accompagnato da un buon bicchiere del miglior vino locale.
Per informazioni cliccate sul link della pagina Facebook dell’evento!

 

Abruzzo

L’Aquila

Segnatelo sul calendario: a L’Aquila dal 7 al 10 luglio appuntamento con il Festival della Partecipazione. L’evento nasce da un iniziativa di Italia, sveglia!, un patto stretto da ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia, accomunate dalla volontà di contribuire al cambiamento del nostro Paese attraverso una partecipazione più riconosciuta dei cittadini al governo delle politiche pubbliche. In programma laboratori, conferenze, dibattiti, concerti e buon cibo. Una fabbrica di idee per riscoprire il piacere dello stare insieme e costruire le nuove forme della politica, dell’attivismo e della cittadinanza.

Se volete saperne di più, trovate tutte le informazioni sul sito. Vi teniamo aggiornati!
Per informazioni: info@festivaldellapartecipazione.org

 

A cura di Marta Menegaldo

m.menegaldo@slowfood.it

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • SiNo