Slow Food Sostienici e Associati
Tessere e vantaggi Promozioni per i soci Occasioni per i soci Locali amici - sconti e tesseramento Condotte italiane
Per mangiarti meglio Orti scolastici Tessera SlowKids Tessera giovani Slow Food Rete Giovane
Mense collettive Corsi di formazione Consulenze Pubblicazioni personalizzate Partecipazione a eventi e manifestazioni
Università di Scienze Gastronomiche
Sostieni Slow Food Associati a Slow Food

Carlo Petrini in conferenza a Bruxelles - Live Streaming!

Tema trattato: Unione Europea


20/04/2012 - Al palazzo Charlemagne a Bruxelles, il presidente di Slow Food Carlo Petrini interviene alla conferenza Agricoltura locale e filiera corta su invito dei Commissari europei Dacian Ciolo? e John Dalli

Al palazzo Charlemagne a Bruxelles, il presidente internazionale di Slow Food Carlo Petrini interviene alla conferenza Local agriculture and short food supply chains (“Agricoltura locale e filiera corta”) su invito del Commissiario Europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale Dacian Ciolo? e del Commisario Europeo per la Salute e la Politica dei consumatori John Dalli. Dalle 11.30


Puoi guardare la conferenza in live streaming cliccando qui


Inoltre alle ore 12.30 ci sarà una conferenza stampa nella sala stampa del palazzo Berlaymont. Parleranno i Commissari Ciolo? e Dalli assieme a Carlo Petrini e Reinhold Messner.
La conferenza stampa sarà visibile in live streaming qui


Obiettivo dell’incontro sarà esplorare i possibili modi per incentivare l’agricoltura di piccola scala e la filiera corta, nonché valutarne il potenziale economico. Tra i temi che si affronteranno i possibili interventi a supporto dei piccoli agricoltori attraverso la Pac (Politica Agricola Comune) e le strategie da mettere in atto per stimolare la consapevolezza e l’attenzione dei consumatori verso le produzioni locali.


«È un onore per me partecipare a questo evento per condividere l’esperienza di Slow Food e soprattutto parlare in nome delle migliaia di contadini, pescatori, artigiani e comunità del cibo che danno vita al nostro movimento» ha dichiarato il presidente di Slow Food Carlo Petrini: «Il futuro delle comunità rurali è a rischio, nonostante il loro fondamentale ruolo di custodia del paesaggio e tutela di ecosistemi unici. Finora le politiche di sviluppo rurale si sono dimostrate inadeguate a soddisfare i bisogni di queste comunità. Per cambiare questa situazione sono necessari nuovi ed efficaci paradigmi»


Nel 2011, con il documento strategico Verso una Nuova Politica Agricola Comune, redatto e diffuso in 19 lingue europee, Slow Food ha lanciato la campagna Slow Europe per richiamare l’attenzione delle istituzioni europee e promuovere una Politica agricola a sostegno delle produzioni di piccola scala, dell’agro-biodiversità e che incoraggi l’ingresso dei giovani in agricoltura.


 

|
 

Argomenti più discussi

Tutti gli argomenti trattati

Ultima ora

24/04/2014 | Come dire… la Francia arriva sempre prima. È di questi giorni la notizia di 7 importanti novità...

24/04/2014 | Un altro lungo #sloweekend ci attende. Tantissimi gli eventi in tutta Italia, anche per questo 25...

23/04/2014 | Ieri era la Giornata della Terra e tra i concetti principali è emersa la necessità di modificare il...

22/04/2014 | Io ci tengo è lo slogan della Giornata della Terra 2014, quest’anno dedicata al tram e alle città...

18/04/2014 | Questo #sloweekend ci piace molto perché durerà tantissimo!!! E per augurarvi buona Pasqua e buone...

   

Slow Food - C.F. 91008360041 - All rights reserved - Powered by Blulab - Connectivity by BBBell