Come passa lo SloWeekend quando ci si diverte

L’estate è cominciata e non fate altro che pensare a quanti giorni mancano alle vostre vacanze? Vi aiutiamo noi a ingannare l’attesa suggerendovi cosa fare nei prossimi weekend. Perché il tempo passa più veloce quando ci si diverte!

Lazio

ViterboIMGSlowFoodVillage06

Slow Food Viterbo in collaborazione con Slow Food Italia e Slow Food Lazio organizza dal 24 giugno al 3 luglio la terza edizione dello Slow Food Village, il cui tema è “Legumi: semi nutrienti per un futuro sostenibile”, in occasione dell’anno internazionale dei legumi. Un villaggio ecogastronomico in cui i visitatori possono passeggiare e partecipare agli oltre 150 appuntamenti in programma divisi per aree tematiche con incontri, degustazioni, show cooking, area bambini e tanto altro ancora.

Curiosi di conoscere tutti gli appuntamenti? Ecco il programma qui!

Roma c13edc6f-07e0-4daf-8be4-18789893aaca

Slow Food Lazio vi aspetta a Frascati giovedì 23 giugno, dalle 18, per la presentazione regionale della Guida agli extravergini 2016. Si comincia con un incontro sulle cultivar minori per approfondire la potenzialità dei territori nel generare grandi extravergini d’origine insieme all’esperto Saverio Pandolfi, ricercatore del Cnr. A seguire un coinvolgente momento di degustazione, con una rappresentanza di produttori dalle varie zone produttive regionali, ognuno affiancato da un cuoco castellano che porterà una piccola creazione gastronomica legata all’extravergine.
Per informazioni contattare slowfoodfrascatitt@tiscali.it o 335 5270518

Lombardia

Brescia148x148_Cartolina_promo_evento-petrini-959x1024

Per il trentesimo anniversario di Slow Food Italia, Brescia con Gusto ha in serbo grandi novità: Carlo Petrini inaugura la sedicesima edizione della rassegna il 23 giugno all’Auditorium San Barnaba, alle ore 21, con una serata sui Nuovi paradigmi per un’economia che non uccide (dopo la Laudato si’ di Papa Francesco). Da venerdì 24 giugno i prodotti e la cultura alimentare del territorio bresciano si aprono a inattese contaminazioni.
Ristoratori e cantine partecipano alla realizzazione di percorsi, costituendo una vera e propria filiera produttiva virtuosa: i ristoratori elaborano piatti preparati con le materie prime offerte dai produttori e a ogni piatto è abbinato uno dei vini offerti dalle cantine partecipanti.

Seguite gli aggiornamenti sulla pagina facebook della Condotta Slow Food Brescia e il programma dettagliato sul sito.

Mantova

Il 3 luglio Slow Food Mantova vi invita a riscoprire il pesce di acqua dolce perché «oggi nella nostra città non esiste un mercato dei pesci di acqua dolce, alla grande distribuzione non interessa e la gloriosa gastronomia dei pesci di fiume rischia l’estinzione», ci racconta Marino Marchetti della Condotta. Allora per tenerla ancora hanno pensato a una bella cena che unisce la tradizione gastronomica del pesce d’acqua dolce alla magia dell’aceto. Sul sito della Condotta tutte le coordinate e il menù. Vi aspettiamo numerosissimi!

Marche

mosciolo.jpgAncona

A Portonovo dal 23 al 26 giugno torna I love Mosciolando 2016, una 4 giorni interamente dedicata al mare e a tutte le sue prelibatezze, che vede come protagonisti i moscioli, speciale qualità di cozze selvatiche con un gusto totalmente diverso dalle classiche cozze d’allevamento a cui siamo abituati. Il mosciolo selvatico di Portonovo è divenuto Prèsidio Slow Food nel 2004. Preparatevi inoltre a grandi assaggi di tutte le altre specialità della zona: risotti ai frutti di mare, stoccafisso all’anconetana, frittura di paranza, sardoncini scottadito, sogliole, cefali, seppie, spigole, ombrine, molte qualità di pesce azzurro e tanti crostacei come le raguse e i bombetti. Il tutto accompagnato da un buon bicchiere del miglior vino locale.
Per informazioni cliccate sul link della pagina Facebook dell’evento!

Basilicata

Matera

wheat-900183_960_720Dal 24 al 26 giugno 2016 torna il “MAT-Mercato Agricolo della Terra” a Matera. Il tema di quest’anno è Il carro del grano  che porta produttori di cereali antichi riscoperti e biologici: Cappelli, Farro, Carosella, Saragolla, sotto forma di farina, pasta, pane, biscotti, taralli. Si succederanno laboratori del Gusto, dimostrazioni per adulti e bambini, degustazioni di vini lucani e dei migliori oli d’Italia, visite guidate ai frantoi ipogei, storie di uomini e donne che hanno dedicato una vita al cibo: casari, agricoltori, allevatori, macellai, mugnai, fornai. Ma soprattutto saranno protagonisti della manifestazione i giovani contadini.

Seguiteci sulla pagina Facebook di Slow Food Matera e anche su Instagram (mat_italy) e su Twitter (@mat_italy).

Per il programma dettagliato dell’evento invece andate a vedere qui.

Vi aspettiamo a Matera in Piazza S. Giovanni!

Liguria

Savona

13445304_630764567072174_2745139805491280458_nTenetevi liberi il 24 e 25 giugno dalle 10 alle 14,30 e dalle 16,30 alle 21,30 per Pane al Mercato. Vi aspettiamo per il primo evento della Città Mercato Savona, in collaborazione con l’Associazione Panificatori Pasticceri e Affini di Savona e Provincia e il Circolo Della Rovere. Pane al Mercato è il primo evento del Consorzio Città Mercato con il contributo della Regione Liguria, il Comune di Savona e Slow Food Condotta del Savonese per promuovere le attività produttive del settore agroalimentare, della ristorazione e del turismo della Provincia di Savona nel cuore del suo simbolo commerciale: il Mercato Civico.

Trovate tutte le informazioni sulla pagina Facebook

Toscana

Grosseto

Dal 24 al 26 giugno tre giorni dedicati a Cibo vero e Terme-di-Saturnia-580x333benessere nel parco delle Terme di Saturnia: un programma ricchissimo per questa prima edizione organizzata dalla condotta Slow Food Pitigliano e Colli di Maremma con l’associazione La Piazzoletta di Semproniano e il comune di Manciano. Nel corso delle tre giornate un convegno dedicato al glutine, laboratori del gusto, la presentazione del nuovo Presìdio del Pecorino a latte crudo della Maremma, e inaugurazione della mostra “Leonardo da Vinci e il cibo”. Inoltre è presente un’area espositori, viene aperta la “Wine station” e la cucina allo SPA Café di Terme di Saturnia dove si possono gustare piatti a base di Presìdi Slow Food e prodotti rigorosamente locali come il “Ciaffagnone”, una crespella tipica di Manciano. È un’occasione per conoscere meglio un meraviglioso territorio a partire dai suoi cibi. Vi abbiamo convinto?

Trovate il programma completo sulla pagina Facebook di Slow Food Pitigliano e Colli di Maremma e sul sito di Manciano promozione.

Piemonte

Cuneo

Torna a C’è Fermento, dall’1 al 3 luglio a Saluzzo, e anche a presentazione nazionale della Guida alle Birre 13442131_1196558803711260_6524517523747021080_nd’Italia 2017 edita da Slow Food. Sabato 2 luglio alle ore 11 viene presentata la guida ai birrifici e alla stampa e assieme a Fernanda Roggero del Sole 24 Ore si parlerà del futuro della birra italiana, in Italia e nel mondo. Dalle ore 16 alle 19,30 negli spazi delle Antiche Scuderie della Fondazione Amleto Bertoni si svolge una delle più grandi degustazioni mai organizzate in Italia con oltre 100 birre in degustazione e più di 60 birrifici, tra quelli che in guida hanno ottenuto la Chiocciola, la Bottiglia o il Fusto. L’ingresso al banco d’assaggio costa 25 euro per i non soci, 20 euro per i soci Slow Food e dà diritto alla degustazione di tutte le birre presenti, al bicchiere, alla Guida alle Birre d’Italia 2017 e a Fare la Spesa con Slow Food.

Se volete assaggiare il meglio della produzione birraria italiana è un’occasione da non perdere!

Alessandria

Festa dell’adozione della pecora da Montébore 2016: scopri l’evento per le famiglieSF0089403 che hanno adottato una pecora e la incontrano sui prati dell’agriturismo Vallenostra!
Domenica 3 luglio si festeggia la prima domenica sui pascoli della Val Borbera a colazione, visitando il gregge sui prati attorno al caseificio Vallenostra di Mongiardino Ligure, pranzando poi presso l’agriturismo. Chi ha aderito alla campagna “Adotta una Pecora da Montébore” ritirerà poi il cesto qualità contenente il raro Montébore Presìdio Slow Food (patrocinio della Condotta del Gavi), altri formaggi pregiati, il vino Timorasso, salumi artigianali e tanti altri prodotti dell’azienda agricola. Il 10, 17, 24 e 31 luglio si replica esclusivamente su prenotazione al 0143.94131.

La festa è aperta a tutti, prenotando per tempo o adottando una delle ultime pecore disponibili.

Per maggiori informazioni su come adottare una pecora visitate il sito!

Abruzzo

L’AquilaFdP_STD_800x450_ok2_1

Segnatelo sul calendario: a L’Aquila dal 7 al 10 luglio appuntamento con il Festival della Partecipazione. L’evento nasce da un’ iniziativa di Italia, sveglia!: un patto stretto da ActionAid Italia, Cittadinanzattiva e Slow Food Italia, accomunate dalla volontà di contribuire al cambiamento del nostro Paese attraverso una partecipazione più riconosciuta dei cittadini al governo delle politiche pubbliche. In programma laboratori, conferenze, dibattiti, concerti e buon cibo. Una fabbrica di idee per riscoprire il piacere dello stare insieme e costruire le nuove forme della politica, dell’attivismo e della cittadinanza.

Se volete saperne di più, trovate tutte le informazioni sul sito. Vi teniamo aggiornati!
Per informazioni: info@festivaldellapartecipazione.org

 

A cura di Marta Menegaldo

m.menegaldo@slowfood.it

 

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • SiNo