Eventi & News

Comunità Slow Food della Nocciola Misto Chiavari e delle Valli del Tigullio

Giovedì 29 ottobre 2020 è nata ufficialmente la Comunità Slow Food della Nocciola Misto Chiavari delle Valli del Tigulliohttps://www.facebook.com/comunitamistochiavarivallideltigullio
E’ sempre una grande emozione avviare i primi (importantissimi) passi, con la speranza che possa essere l’inizio di un lungo cammino affrontato con il senso della Comunità, cita il portavoce Gianluigi Puiè
Una grande avventura, che  il “gruppo” fondativo ha  deciso di intraprendere per ragioni molto profonde e meglio descritte nella sezione “informazioni” della pagina Facebook sopra evidenziata.
Uno dei primi passi della Comunità sarà il contatto con le persone a partire dal 7 novembre 2020, per ogni primo sabato del mese, dove i referenti  saranno a disposizione presso la Sala Consiliare del Comune di Mezzanego dalle ore 10.00 alle ore 12.00 per accogliere le  domande e richieste di informazioni su tematiche riguardanti la Nocciola Misto Chiavari delle Valli del Tigullio, la sua coltivazione, la disponibilità di noccioleti, la disponibilità di finanziamenti pubblici, l’iter per richiedere la certificazione “Misto Chiavari” alla Camera di Commercio, l’elenco dei principali trasformatori, l’acquisto-vendita di nocciola, ecc.
Un doveroso Ringraziamento a tutti coloro che hanno sostenuto questa iniziativa fin dall’inizio, unitamente a chi ha deciso di sposare la causa in corso d’opera. Si ringraziano i referenti della Camera di Commercio Genova di aver  concesso l’utilizzo del nome Misto Chiavari, i referenti della Condotta  Slow Food Genova
per averne stimolato la nascita e accolta nella loro grande Community.
L’iniziativa è frutto dell’amore che il “gruppo fondativo” ha per il territorio e la voglia di contribuire attivamente alla sua valorizzazione.
La Nocciola in questione non è soltanto sinonimo di tradizione e cultura per gli abitanti delle Valli del Tigullio, ma rappresenta anche un patrimonio di biodiversità di inestimabile valore da tutela e rivalutare.
Con le sue diverse tipologie di cultivar, che venivano piantate a seconda di parametri ben precisi (come per esempio l’umidità, l’altezza e l’esposizione al sole), la detta Nocciola rappresenta un raro esempio di varietà e bellezza nel suo genere.
Lo stesso dicasi per i tipici terrazzamenti a nocciola, spesso realizzati su pendii davvero impervi. Paesaggi di altri tempi, anch’essi da proteggere e valorizzare, che richiedono costante cura e manutenzione per non diventare soltanto un lontano ricordo.
Altro fattore non trascurabile il lato economico: da sempre la Nocciola ha rappresentato una risorsa economica non indifferente per le queste Terre. Intere generazioni si sono dedicate alla sua coltivazione, traendone sostentamento. Il gusto eccezionale della Nocciola coltivata nella Valli del Tigullio la rendeva un prodotto ricercato e ben pagato.
Oggi tante cose sono cambiate dal punto di vista sociale ed economico e la  Nocciola Mista Chiavari e delle Valli del Tigullio ne ha fatto le spese. Ma è da qui che la Comunità  desidera ri-partire.
Con questa iniziativa c’è l’opportunità di contribuire attivamente alla valorizzazione della Nocciola Misto Chiavari delle Valli del Tigullio, favorendo di riflesso anche la valorizzazione di un vasto ed eccellente territorio.
Si “crede” che l’azione possa essere efficace sotto più punti di vista: ambientale, sociale, turistico ed economico.
Questa è la grande sfida che la comunità si è posto di cogliere, spinti dall’amore per queste Terre.
Di seguito il  Manifesto della Comunità , in cui sono indicati obiettivi e attività di programma :
🎯 OBIETTIVI
Sviluppare  Valori fondamentali da utilizzare come linee guida per qualsiasi futura azione: condivisione, trasparenza, ambiente, cultura & formazione, passione, sviluppo sostenibile.
Sulla base di questi principi,  stabilire gli obiettivi, che di seguito si elencano:
1) Condividere idee, valori, esperienze e informazioni.
2) Preservare e salvaguardare la biodiversità della nocciola delle Valli del Tigullio.
3) Custodire, divulgare e tramandare tradizioni, usanze e conoscenze tipiche delle Valli del Tigullio e legate alla coltivazione della nocciola.
4) Contribuire attivamente al benessere e alla valorizzazione del territorio dal punto di vista sociale, economico, ambientale e paesaggistico.
5) Favorire l’adozione di modelli di produzione e consumo sostenibili.
6) Promuovere uno stile di vita sano, rispettoso dell’ambiente e a contatto con la Natura, contribuendo al ripopolamento del territorio.
📋 ATTIVITA’
• Sostenere e incentivare il recupero e il mantenimento dei noccioleti.
• Sostenere e promuovere l’intera filiera della nocciola (coltivazione, raccolta, trasformazione, distribuzione e vendita), anche in sinergia con altri soggetti impegnati nel perseguimento di questi stessi fini.
• Monitorare e salvaguardare le diverse cultivar tipiche delle Valli del Tigullio.
• Fungere da trait d’union tra cittadini, proprietari di noccioleti, trasformatori, istituzioni e consumatori.
• Adoperarsi per il reperimento di fondi e risorse regionali ed europee da destinare al recupero di noccioleti.
• Agire sul territorio come punto di riferimento per quanto concerne la nocciola, offrendo ogni genere di assistenza in materia a chi la richiede.
• Affrontare problematiche attuali, ricercando nuove possibili soluzioni, formulando proposte e intraprendendo iniziative di vario genere per promuovere la nocciola delle Valli del Tigullio.
• Organizzare eventi pubblici per educare e sensibilizzare popolazione e istituzioni sull’importanza di preservare la nocciola e la sua biodiversità.
• Favorire il coinvolgimento dei giovani.
• Creare e promuovere prodotti turistici allo scopo di diffondere la conoscenza della nocciola, della sua tradizione e delle sue qualità e proprietà.
Seguiteci perchè sentirete parlare di Noi, Tutti in Casa Slow ! #solocosebuonepulitegiuste
Slow Food Liguria Comunicazione
Informazioni sulla Comunità:  Gianluigi Puie g.puie@goandply.com tel. 347 330 2664 – Portavoce
Evento in programma : Nocciola Day,  12-13 dicembre 2020 ( seguiranno info)