Le scuole di Orto in Condotta sempre più creative: ecco i vincitori della sfida della Festa!

Si riconferma ancora una volta l’alto tasso di creatività delle scuole di Orto in Condotta!
Quest’anno, per ripartire coi lavori didattici del progetto Orto, abbiamo coinvolto la rete delle più di 500 scuole italiane in una sfida curiosa: costruire un riparo per uccelli con materiali di recupero, possibilmente pensato per animali autoctoni. Un bel nido da costruire insieme, per riflettere su questi abitanti dell’orto magari approfondendo con una ricerca le specie autoctone e uscendo dalla classica demonizzazione che li vede come nemici delle colture, dimenticando che spesso sono invece di grande aiuto in orto. Visto l’elevato numero di casette ricevute, siamo sicuri che moltissimi uccelli godranno di ottimi ripari dal freddo invernale e che non resteranno senza cibo!

Ma passiamo ai vincitori! Come detto, abbiamo ricevuto moltissimi esemplari di nidi e non è stato affatto semplice decidere. Desideriamo esprimere un ringraziamento speciale a tutte le scuole che hanno partecipato con entusiasmo ed impegno all’iniziativa. Nella valutazione abbiamo cercato di valorizzare il riciclo creativo, la presenza di materiali di recupero e l’unicità dell’opera: non ci siamo fermati all’aspetto estetico, ma abbiamo apprezzato l’“impronta” autentica dei piccoli ortolani.

Complimenti a tutti, in particolare alle scuole che alla semplice costruzione del nido hanno affiancato ricerche sulle specie autoctone di uccelli e sulle loro abitudini alimentari.

 

Ecco i vincitori:

– la casetta della Scuola dell’Infanzia Comunale Azzurra di Trieste

 

– la zucca-nido della Scuola Primaria di Piozzo (CN)

 

– la creazione della Scuola Primaria Montecchio A. Capitini dell’IC Cortona II (AR) 

 

I tre vincitori si aggiudicano un abbonamento alla rivista Vita in Campagna distribuita dall’Informatore Agrario, punto di riferimento per chi si occupa di orti e giardini con un occhio attento alla biodiversità, e IrriGo™, kit per l’irrigazione a goccia dell’orto messo a disposizione da Irritec.

Ma l’anno scolastico continua e vi aspettano ancora molte scoperte grazie al kit che avete ricevuto: quest’anno potrete approfondire il mondo degli zuccheri. Buon lavoro a tutti!

Back to the archive