Dolce Natale. La ricetta del tronchetto al cioccolato

Le feste si avvicinano ed è ora di pensare a un dolce che racchiuda in sé la bontà e la magia di questo periodo. Che ne dite del tronchetto di Natale (Bûche de Noël), goloso rotolo di pasta biscotto farcito e ricoperto di ganache al cioccolato? Mette d’accordo tutti, è bello da vedere e meno complicato di quanto possa sembrare. Per prepararlo in casa seguite la ricetta della pastry chef Martina Tribioli, contenuta nel suo ultimo libro Le stagioni della pasticceria (Slow Food Editore).

 

Tronchetto di Natale

Photo Credit ©Barbara Torresan

per 8 persone

 

Ingredienti

Per la base:

4 uova

120 g di zucchero

un pizzico di sale

un cucchiaio raso di miele

40 g di farina di grano tenero tipo 0

15 g di cacao amaro

Per il ripieno:

400 g di mascarpone

50 g di zucchero a velo

200 g di panna da montare

mezza bacca di vaniglia

100 g di arance candite

Per la ganache:

250 g di cioccolato fondente (cacao 70%)

125 g di burro

60 g di panna da montare

 

Procedimento

Iniziate con la base. Riscaldate il forno a 220°C se statico, 200 se ventilato. Foderate con carta forno la teglia.

Separate i tuorli dagli albumi; lavorate i primi con metà dello zucchero, il sale e il miele, finché non saranno chiari e spumosi. Successivamente montate gli albumi versando a pioggia l’altra metà dello zucchero. Uniteli ai tuorli, alternandoli con la farina e il cacao setacciati, mescolando delicatamente per non smontarli.

Stendete il composto nella teglia e infornate per circa otto minuti; non cuocete troppo, altrimenti non riuscite ad arrotolarlo. Lasciate raffreddare completamente; se non lo utilizzate subito, copritelo totalmente con pellicola per alimenti in modo che non secchi.

Per il ripieno, amalgamate il mascarpone con lo zucchero per ammorbidirlo; unite la panna e i semi di vaniglia, poi sbattete con un cucchiaio di legno oppure con una frusta, fino a ottenere un composto liscio e morbido. Aggiungete le arance candite tagliate a dadini, mescolando.

Stendete la crema sulla base al cacao e arrotolatela delicatamente dal lato più lungo; tagliate con un coltello affilato gli ultimi 8-10 centimetri e sistemateli su un lato del rotolo in modo che assuma la sagoma di un tronco. Trasferitelo in frigorifero per farlo rassodare.

Per la ganache, spezzettate il cioccolato e il burro, poi scioglieteli insieme a bagnomaria, senza scaldarli troppo. Mettete sul fuoco una casseruola con la panna: appena prima che arrivi a ebollizione, versatela a filo sul composto di cioccolato e burro, mescolando bene.

Lasciate intiepidire e stendete la ganache sul rotolo non appena comincerà a rassodarsi. Quando avrete ricoperto la superficie, create delle scanalature con un coltello seghettato, oppure con una forchetta, in modo che ricordi la corteccia di un albero. Fate raffreddare in frigorifero e servite il tronchetto dopo averlo tagliato a fette spesse un paio di centimetri.

 

 

Le stagioni della pasticceria

Collana: Slowbook

Pagine: 288

Prezzo di copertina: 24,90 euro

Prezzo online: 21,17 euro

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • Si   No