Sabato 6 dicembre in occasione di Dolci terre di Novi 2003 sarà consegnato il Premio “Dolci Terre di Novi: Grandi pasticceri del Piemonte”

Dolci Terre di Novi è la rassegna dell’eccellenza agroalimentare e dolciaria piemontese che si svolge, per l’ottavo anno consecutivo, a Novi Ligure dal 5 al 9 dicembre, organizzata dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con Slow Food.
Una delle novità più interessanti e sentite di questa edizione è sicuramente il conferimento del premio “Dolci Terre di Novi: Grandi pasticceri del Piemonte” ai migliori pasticceri della Regione.

Una giuria composta da esperti e rappresentanti Slow Food di tutto il Piemonte, presieduta da Silvio Barbero, Segretario Nazionale dell’associazione, ha individuato un pasticcere per ciascuna provincia piemontese, il quale per storia, ricerca di qualità, uso di materie prime selezionate con particolare attenzione alle tradizioni del territorio merita questo riconoscimento.
I vincitori 2003 sono: Pasticceria Cartosio di Torino, Pasticceria Vittorio di Vercelli, Pasticceria Pezzato di Cossato (Bi), Pasticceria Giordanino di Asti, Pasticceria Arione di Cuneo, Forno ossolano di Crodo (Vb), La Pieve di Novi Ligure (Al) e Pasticceria Ricalchi di Novara.

Il Premio sarà conferito sabato 6 dicembre alle ore 16 presso il Centro fieristico di Novi Ligure in Via dei Campionissimi.
Il Centro Fieristico ospiterà, per tutta la durata della manifestazione, il Mercato delle Dolci Terre, dove sarà possibile conoscere e degustare prodotti tipici piemontesi, con particolare attenzione alle specialità di Acqui Terme, Alessandria, Casale Monferrato, Ovada e Tortona.

Nel medesimo spazio, nei giorni della rassegna Slow Food curerà l’enoteca del Gavi e una Grappoteca con grappe, distillati, infusi e amari del Piemonte proposti in abbinamento con il cioccolato novese, mentre sabato 6, domenica 7 e lunedì 8 dicembre proporrà il Mercato dei Presìdi.

La rassegna è a ingresso libero
Orario:
venerdì dalle 16,30 alle 23
sabato e lunedì dalle ore 15 alle ore 23
domenica dalle ore 11 alle ore 23
martedì dalle ore 9 alle ore 13

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • Si   No