Premio Opera Prima 2001

Dal 1 al 16 Dicembre 2001 20 ristoranti della guida Osterie d’Italia di Slow Food Editore proporranno ai loro clienti un piatto inedito a base di Pere IGP dell’Emilia Romagna.Saranno dolci, salati, e immancabili accostamenti con i formaggi più tipici e ricercati.

Un trionfo di sapori e di fantasia per apprezzare la pera IGP dell’Emilia Romagna che è qualcosa di più che un frutto da consumare come fine pasto: è anche un formidabile ingrediente per tanti accostamenti.

Al miglior piatto con le pere, a insindacabile giudizio di una giuria composta da esperti degustatori, verrà assegnato il premio Opera Prima 2001.

L’iniziativa è a cura del Centro Servizi Ortofrutticoli di Ferrara che ha tra i suoi compiti, quello di valorizzare la Frutta Tipica dell’Emilia Romagna.

L’evento è realizzato dal Centro Servizi Ortofrutticoli (CSO) in collaborazione con Slow Food che ha selezionato i ristoranti partecipanti, tutti situati in Emilia Romagna, in un percorso turistico gastronomico in onore della Pera che consentirà ai golosi di tutta Italia di apprezzare le atmosfere tradizionali delle osterie, il gusto di una cucina fantasiosa ma legata ai ritmi e ai sapori di un tempo.

A tutti i clienti che vorranno assaggiare il piatto con le Pere IGP dell’Emilia Romagna verrà regalato un piacevole ricordo.

Per informazioni: Alessandra Ravaioli, cell. 338-1029121

Elenco dei ristoranti che partecipano a Opera Prima

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • Si   No