Cibo è partecipazione! Ecco gli appuntamenti del Festival a L’Aquila

laquilaDifficile dire cosa ci aspettiamo da questo Festival, ma vi assicuro che l’energia e l’entusiasmo sono palpabili. Quello che sembrava un evento impossibile da realizzare ha preso forma, è finalmente diventato realtà, e ora attendiamo tutti con impazienza il 7 luglio per ritrovarci nel cuore di questa bellissima città che si sta ricostruendo, si sta ritrovando grazie al lavoro di tutti, grazie alla partecipazione di tutti.

All’Aquila i temi, le problematiche e i progetti al centro delle attività di Slow Food, ActionAid e Cittadinanzattiva diventeranno una cosa sola, insieme a tutti i partecipanti e a tutti gli aquilani per trovare soluzioni per il nostro futuro, per garantire a tutti un’Italia migliore, comune e più partecipata. Per noi di Slow Food il cibo da sempre è partecipazione. Da 30 anni difendiamo il diritto al piacere, il diritto alla convivialità, la gioia dello stare insieme e di ritrovarsi attorno a un tavolo per discutere, confrontarsi, crescere o semplicemente godere di un momento in compagnia.

Ecco quindi che non mancherà un’area in cui assaggiare i piatti migliori delle Osterie del territorio, lasciarsi tentare dalle prelibatezze delle Cucine di strada e dei Food Truck e assaggiare le birre artigianali abruzzesi. Il tutto discutendo di agricoltura innovativa e di montagna, di grani antichi e vini naturali, di luppoli e biodiversità.

Ci si potrà divertire alla Disco Fruit, per combattere lo spreco alimentare a suon di musica, e partecipare al pranzo condiviso con i 3500 operai che stanno restituendo la città a nuova vita. Nei cortili dei palazzi in centro si potranno incontrare i produttori del Mercato Contadino, inaugurato solo qualche mese fa, ascoltare le loro storie e assaggiare i prodotti del territorio.

Ma c’è di più! Tutti possono contribuire a dar vita all’Orto partecipato: basta portare la propria cassetta con ciò che si preferisce. Il risultato sarà un’esplosione di colori, profumi e piantine diverse! Insomma, saranno 4 giorni di gioia, stimoli, riflessioni ed energia, che, siamo sicuri, daranno vita a un’Italia nuova. Vi aspettiamo!

Segui il Festival sul sito dell’evento e sulla pagina Facebook 

 

FdP_STD_800x450_ok2_1

 

Il Festival della Partecipazione è un’idea di Italia, sveglia!, un patto stretto da tre organizzazioni civiche che, pur con obiettivi e caratteristiche differenti, si sentono accomunate dalla voglia di cambiare il Paese attraverso una partecipazione riconosciuta e qualificata dei cittadini. ActionAid Italia è il cuore, Slow Food Italia le braccia, Cittadinanzattiva Onlus le gambe di un progetto ambizioso ma possibile. #italiasveglia #fdp2016

 

Francesca Rocchi – vicepresidente di Slow Food Italia

f.rocchi@slowfood.it

  • Hai imparato qualcosa di nuovo da questa pagina?
  • Si   No
SlowFood, Prendici Gusto, diventa socio
comments powered by Disqus