Slow Food
Sostienici e Associati
Tessere e vantaggi Promozioni per i soci Occasioni per i soci Convenzioni per i soci Condotte italiane
Per mangiarti meglio Orti scolastici Tessera SlowKids Tessera giovani Slow Food Rete Giovane
Mense collettive Corsi di formazione Consulenze Pubblicazioni personalizzate Partecipazione a eventi e manifestazioni
Università di Scienze Gastronomiche
Sostieni Slow Food Associati a Slow Food
Nuova campagna associativa Slow Food

Ultima ora

23/04/2014 | Ieri era la Giornata della Terra e tra i concetti principali è emersa la necessità di modificare il...

22/04/2014 | Io ci tengo è lo slogan della Giornata della Terra 2014, quest’anno dedicata al tram e alle città...

18/04/2014 | Questo #sloweekend ci piace molto perché durerà tantissimo!!! E per augurarvi buona Pasqua e buone...

17/04/2014 | Fervono in Paraguay i preparativi per il Karú Guasú (il grande pasto, in lingua guaraní), un rito...

17/04/2014 | «Siamo di fronte a una svolta epocale: per la prima volta il Parlamento europeo approva una legge...

16/04/2014 | Lo so, con i 5 miglior ristoranti, i dieci motivi per cui, le 7 birre migliori forse stiamo...

15/04/2014 | Teniamo alta l’attenzione sul dibattito Ogm che come sapete ci sta particolarmente a cuore. E...

Il prossimo presidente

 

Consigli per gli acquisti

Parliamo di seppie e piselli, un matrimonio gastronomico intramontabile, che certamente è stato inventato tanto tempo fa proprio per motivi stagionali.

 

Agricoltura

Se cerchiamo il verbo coltivare sul vocabolario troviamo significati che rimandano alla parola cura, al curare. Che si tratti di una pianta, di unambizione, di una passione o di unutopia il verbo ha sempre una connotazione positiva, migliorativa. E indica la capacità di non sprecare, non rovinare, non depauperare, non sovrasfruttare.

     

Slow Wine

Una trilogia dedicata al Brettanomyces , che consideriamo uno dei più importanti e comuni difetti del vino. Da sempre viene universalmente considerato così, perché la sua espressione crea sentori di sudore di cavallo, stalla, cuoio umido, tende a omologare i vini. Leggete il primo episodio!

 

Salviamo il paesaggio

Conoscete il Forum Salviamo il paesaggio? Non ancora?? È un insieme di associazioni e cittadini che ha svolto numerosissime attività in difesa di paesaggio e territorio italiano, tutelandolo da cementificazione selvaggia e asfalto.

Newsletter

email:
Privacy

I GRANDI TEMI

Impatto ambientale delle piante transgeniche coltivate

Ultima ora: Impatto ambientale delle piante transgeniche coltivate

Riprendiamo l’intervento di Manuela Giovannetti, Professore Ordinario di Microbiologia agraria, Preside della Facoltà di Agraria all’Università di Pisa, intervenuta al convegno “Verso Expo 2015: Nutrire il pianeta senza Ogm”,  organizzato dalla Task force “Per un’Italia libera da OGM” il 5 aprile scorso. Trovate un estratto dell’intervento e le slide utilizzate in formato pdf.La scienza ha acquisito sempre più consapevolezza dell’impossibilità di conoscere le reazioni degli esseri viventi, soprattutto piante e animali, alle modificazioni genetiche prodotte attraverso l’uso dell’ingegneria genetica (Firn e Jones, 1999; Wolfenbarger e Phifer, 2000; Makarevitch et al., 2003). Al contrario, i...

l'Italia non vuole gli Ogm

Ultima ora: l'Italia non vuole gli Ogm

Il prossimo 9 aprile il Tar si pronuncerà sul ricorso presentato da un agricoltore friulano contro il decreto interministeriale che...

Scarica le guide al consumo responsabile Slow Food

Ultima ora: Scarica le guide al consumo responsabile Slow Food

Otto guide, sulla carne, sullo spreco alimentare, sul pesce e l'acquacoltura, sui legumi, su cibo e salute, su scelte alimentari e cambiamenti climatici e sulla spesa sostenibile per fare la spesa in modo sostenibile, stagionale e di qualità. Ovviamente con gusto!

Slow Food - C.F. 91008360041 - All rights reserved - Powered by Blulab - Connectivity by BBBell