Slow Food
Sostienici e Associati
Tessere e vantaggi Promozioni per i soci Occasioni per i soci Convenzioni per i soci Condotte italiane
Per mangiarti meglio Orti scolastici Tessera SlowKids Tessera giovani Slow Food Rete Giovane
Mense collettive Corsi di formazione Consulenze Pubblicazioni personalizzate Partecipazione a eventi e manifestazioni
Università di Scienze Gastronomiche
Sostieni Slow Food Associati a Slow Food
Nuova campagna associativa Slow Food
Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre

Ultima ora

20/08/2014 | Immagino sappiate già di cosa stiamo parlando. Frutta e verdura perfettamente edibili scartate solo...

18/08/2014 | Un piano in 10 mosse per rilanciare l’agricoltura giovanile. Il ministro delle Politiche agricole,...

18/08/2014 | Crisi agroalimentare? Siccità prolungata? Prezzi alle stelle? La soluzione c’è: mangiate iguane....

18/08/2014 | Leggere le etichette degli alimenti può rappresentare una sfida, soprattutto quando si cerca di...

13/08/2014 | Scottature Avete esagerato con la tintarella? Rischiate la notte in bianco perché non avete letto...

13/08/2014 | Peperoncini, acciughe, erbe, ciliegie, melanzane, tomini, pere, sgombri: quasi tutto quello che...

12/08/2014 | In questi giorni di dati altalenanti, tra Moody’s che taglia le stime sul Pil, mentre pare che Ocse...

Assaggi di libri

Nasce un nuovo tipo di Homo Cibans, la cui dieta non prevede restrizioni o rinunce, ma riflessione e attenzione e un pizzico di sensibilità in più

 

Conferenze

Nel 2030 il 70% della popolazione abiterà nei centri urbani. Ma chi nutre la città?

     

Percorsi storici

Ogni Paese e tempo ha le sue abitudini. Ma da dove arrivano? La “cultura di corte” sembra essere stata la prima a elaborare un canone di distinzione a uso e consumo del signore...

 

Slow Wine

Questo è un pezzo sui lieviti selezionati che nasce da un commento letto ieri su Facebook: “Ma non sò se è un mio problema, ma quando sento i lieviti selezionati su un vino, non riesco a comprarlo, voi?”

Newsletter

email:
Privacy

I GRANDI TEMI

Il prezzo basso non vuol dire costi bassi

Ultima ora: Il prezzo basso non vuol dire costi bassi

Nel Paese della mucca pazza, che solo un anno fa ha deciso di introdurre le etichette a utilizzando i colori verde, giallo e rosso per semplificare la scelta “sicura” da parte dei consumatori, è scoppiato un altro scandalo alimentare.Un’inchiesta del Guardian rivela che i due terzi dei polli venduti nei supermercati del Regno Unito sarebbero contaminati da campylobacter, un batterio piuttosto comune che, in concentrazioni troppo elevate, può causare disturbi e, in alcuni casi, anche la morte (il quotidiano inglese parla di 280000 intossicazioni alimentari e presume un centinaio di morti nel Regno Unito solo nell’ultimo anno).A prescindere dalla tecnologia utilizzata negli impianti di...

Viaggio tra le colline lucchesi, terre di fagioli

Ultima ora: Viaggio tra le colline lucchesi, terre di fagioli

Non si pensi a grandi campi, a filari inevitabili, a paesaggi monotoni. No. I campi di fagioli, e il plurale è doveroso, rosso di Lucca, cannellino di san Ginese e Sant’Alessio, pavone, schiaccione, mascherino, lupinaro, stortino, stringa, serpente…

La Riviera Romagnola

Ultima ora: La Riviera Romagnola

Ci piace immaginarvi belli spaparanzati al sole, e, sperando di farvi cosa gradita questa settimana vi segnaliamo le Osterie, le Cantine i...

Slow Food - C.F. 91008360041 - All rights reserved - Powered by Blulab - Connectivity by BBBell