Slow Food
Sostienici e Associati
Tessere e vantaggi Promozioni per i soci Occasioni per i soci Convenzioni per i soci Condotte italiane
Per mangiarti meglio Orti scolastici Tessera SlowKids Tessera giovani Slow Food Rete Giovane
Mense collettive Corsi di formazione Consulenze Pubblicazioni personalizzate Partecipazione a eventi e manifestazioni
Università di Scienze Gastronomiche
Sostieni Slow Food Associati a Slow Food
Nuova campagna associativa Slow Food
Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre

Ultima ora

18/09/2014 | Nel giorno dello storico referendum che potrebbe portare la Scozia alla secessione proviamo a...

17/09/2014 | Stare dietro la scrivania? Meglio l’aria aperta…  E su questo non ci piove. Il fatto è che pare che...

16/09/2014 | Come tutti saprete, la risposta russa alle sanzioni seguite alla crisi ucraina, è stata l’embargo...

15/09/2014 | Con l'aumento esponenziale del consumo di carne, la Cina si è gettata a capofitto nella ricerca di...

12/09/2014 | Previsioni per i lettori: da domani il tempo dovrebbe essere clemente in tutta la Penisola e allora...

12/09/2014 | Può essere per colpa di un viaggio improvviso, o perché si erano nascosti proprio nell’ultimo...

10/09/2014 |  Se vi siete imbattuti in una gallina gigante in piazza San Marco, tranquilli non avete esagerato...

Sala stampa

Che cosa vuol dire nel concreto agricoltura familiare? E attraverso quali progetti Slow Food interpreta nel mondo questo concetto? Anticipiamo qui alcune storie tra le tante che si possono scoprire ascoltando la voce dei protagonisti del Salone del Gusto e Terra Madre 2014

 

Gastronomia

Unica parola italiana con cinque “C”, il cacciucco si ricorda non tanto per questioni di linguistica, ma per la bontà e la genuinità della sua ricetta. A voi la sua versione originale direttamente da Livorno

     

Slow Food Italia

Insieme possiamo raggiungere un traguardo: un mondo più buono, pulito e giusto. Si può fare politica impugnando la forchetta, con piccole scelte quotidiane dare il via a grandi cambiamenti. Unisciti a noi: più siamo, più sai, meglio scegli e meglio vivi! Ridiamo il giusto valore al cibo

 

Slow Food Italia

Esprimiamo tutta la nostra solidarietà al sindaco di Bagheria, minacciato di morte perché imperterito prosegue nel percorso di rispetto delle regole, nella lotta alla criminalità e nella difesa dell'ambiente

Newsletter

email:
Privacy

I GRANDI TEMI

Carlo Petrini incontra Michel Bras

Ultima ora: Carlo Petrini incontra Michel Bras

Michel Bras è nato nel 1946 e ha mosso i suoi primi passi come cuoco aiutando la madre nell' Auberge Lou Mazuc, a Laguiole, Francia centromeridionale. Già a partire dalla fine degli anni Settanta, il suo talento per aver saputo valorizzare al massimo i prodotti della sua terra viene riconosciuto dalle principali guide del settore. Con il passare degli anni Lou Mazuc acquisisce una fama sempre maggiore, ottenendo prima una e poi due stelle della guida Michelin. Nel 1992 apre il suo nuovo ristorante, Michel Bras, che nel 1999 ottiene tre stelle Michelin. Quest'anno, a giugno, riceve la Laurea Honoris Causa dall'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. A voi questo bel colloquio...

Sblocca Italia, ma senza cementificare

Ultima ora: Sblocca Italia, ma senza cementificare

Per definire il cosiddetto decreto “Sblocca Italia” che dovrebbe arrivare alle Camere per la discussione, è difficile trovare un aggettivo...

Scarica le guide al consumo responsabile Slow Food

Ultima ora: Scarica le guide al consumo responsabile Slow Food

Otto guide, sulla carne, sullo spreco alimentare, sul pesce e l'acquacoltura, sui legumi, su cibo e salute, su scelte alimentari e cambiamenti climatici e sulla spesa sostenibile per fare la spesa in modo sostenibile, stagionale e di qualità. Ovviamente con gusto!

Slow Food - C.F. 91008360041 - All rights reserved - Powered by Blulab - Connectivity by BBBell